ENZO CRISPINO | LA BELLEZZA PERDUTA #5

LA BELLEZZA PERDUTA #5
THE LOST BEAUTY #5

Stampa Fine-Art su carta cotone 100% Canson Platine Fibre Rag 310gsm

applicata su pannello Dibond certificato acid free con cornice di legno di tiglio colore nero.

Fine-Art printed on 100% Canson Platine Fiber Rag 310 gsm cotton paper

applied on certified acid free Dibond panel with black linden wood frame
102 x 79,5 cm | 2017 stampato printed 2022

STATEMENT

Prosegue l’introspezione dell’artista. Protagonista della foto sono questa volta le scale: tutti noi saliamo delle scale, alcune volte con facilità, altre volte sono innumerevoli e apparentemente insormontabili gradini. Tanto da occupare prepotentemente il nostro pensiero, quasi ossessionandoci. Ma Crispino, come in tutte le sue opere, invita sempre a guardare oltre, a guardare il lato positivo. Le scale si trovano in primo piano e invadono il nostro sguardo; ma anche quando sembra che ci sia solo buio e scale in salita, la luce è sempre dietro l’angolo, basta solo cercarla.

 

STATEMENT

The artist’s introspection continues.

This time, stairs are the protagonist of the photo. We all climb stairs, sometimes with ease, other times they are countless and apparently insurmountable steps. So much that it overwhelmingly occupies our thinking, almost obsessing us. But Crispino, as in all his works, always invites us to look beyond, to look on the positive side. The stairs are in the foreground and invade our gaze; but even when it seems that there is only darkness and uphill stairs, the light is always around the corner, you just need to look for it.

 


BIOGRAFIA

Nato a Frattamaggiore (Napoli) nel 1964, Enzo Crispino vive e lavora in provincia di Reggio Emilia.

Fotografo autodidatta, nominato Maestro in Fotografia Artistica è stato ammesso all’Accademia Internazionale d’Arte Moderna di Roma per meriti artistici in qualità di Socio di Merito. 

Le due sue opere “Il velo dell’anima” e ” La bellezza perduta” sono incamerate dai Musei Civici di Reggio Emilia mentre il progetto fotografico VEGLIA, composto da sei opere, è stato incamerato dal Museo Storico Italiano della Guerra di Rovereto.

Selezionato da Vogue Italia e dall’agenzia Art+Commerce di New York, dal 2015 Enzo Crispino fa parte dell’agenzia americana per fotografi Freelance Blink di New York.

Due suoi libri fotografici sono stati pubblicati da parte della casa editrice Corsiero editore : “La bellezza perduta” e “Otto ore”.

BIOGRAPHY

Born in Frattamaggiore (Naples) in 1964, Enzo Crispino lives and works in the province of Reggio Emilia.

Self-taught photographer, appointed Master of Artistic Photography, Enzo was admitted to the International Academy of Modern Art in Rome for his artistic merits as a Merit Partner.

His two works “The veil of the soul” and “The lost beauty” are owned by the Civic Museums of Reggio Emilia while the photographic project VEGLIA, consisting of six works, are a property of the Italian War History Museum in Rovereto.

Selected by Vogue Italia and the Art + Commerce agency in New York, Enzo Crispino has been part of the American agency for freelance photographers Blink in New York since 2015.

Two of his photographic books have been published by the Corsiero publisher: “Lost beauty” and “Eight hours”.

Vuoi rimanere sempre aggiornato sulle nostre ultime novità?